Il termine di consegna dei testi è prorogato al 31 marzo 2019!

Ami la scrittura e ti intriga raccontare una storia legata ai tuoi ricordi e alle tradizioni familiari?

Allora hai di fronte il Premio che fa per te. Un Premio itinerante, destinato a opere inedite in lingua italiana, rivolto a donne e uomini, che vogliano ripercorrere e raccontare storie di donne sul filo della memoria, legate ai valori, tradizioni, emozioni passate e ancora presenti.

E’ articolato nelle Sezioni: Narrativa (romanzo, romanzo breve), Cucina in famiglia (è prevista la partecipazione delle scuole, della FIDAPA BPW Italy, dei gruppi in genere), Ambiente, Novelle.

La partecipazione al Premio è gratuita.

 

Una squadra è al lavoro per accogliere i tuoi scritti, che potrai inviare a segreteria@scrivilatuastoria.com

Le premiazioni sono previste a settembre 2019 a Pratovecchio Stia, in Casentino, nell’Alta Valle dell’Arno


 

Rossana e Lorena,

due colleghe amiche si ritrovano, dopo anni di assenza, su una panchina a disquisire su un Premio letterario, “Donne tra ricordi e futuro”.  Parlano di promozione, di raggiungere chi ama la parola scrivere, chi potrà arricchire un percorso fatto di memorie, valori, tradizioni, emozioni, fatto di famiglia, per far riemergere episodi di vita vissuta da non disperdere, da regalare a chi amiamo, ma anche a un pubblico più vasto, quello raggiunto da qualcuno che si è messo al servizio di un’idea. E proprio da lì l’idea prende corpo, diventa percorso da condividere, diventa progetto da realizzare.

Eccolo il nostro lavoro, ci riconduce al passato, agli anni ricchi di creatività vissuti alla Comunicazione e Immagine Rai, a chi ci ha accompagnato, a chi non c’è più, a chi si è allontanato in silenzio, senza parole di commiato. Per un lungo momento sono riapparsi volti e fatti, stanze e promozioni intorno alle quali abbiamo lavorato, a una Direzione che da “piccola” è diventata “grande”. E noi due, Rossana e Lorena, siamo a testimoniare un mondo che riappare e si fa storia, la nostra storia da condividere e tenere stretta al cuore.

Il Premio, ancora una volta, regala magia, per camminare, in punta di piedi e con passo leggero, nei sentimenti, i nostri e quelli degli altri, ci regala il momento   presente agganciato al passato, rivolto al futuro, consapevoli della ricchezza che lega e conduce nel cammino della vita.

Rossana Catalani e Lorena Fiorini